[ INTRODUZIONE | COMUNICATO STAMPA | PROGRAMMA LINUXDAY DI SIENA | EDIZIONE 2002 ]

Linux Day 2002
Siena, 29 Novembre 2003 - Facoltà di Ingegneria, Università di Siena.
Via Roma, 56 - 53100 Siena

Descrizione dell'intervento


Relatori: Dario Faggioli
Titolo: Trashware-how-to: un modello sostenibile per il riutilizzo dei computer dismessi
Biografia:

Dario Faggioli, studente di Ingegneria Informatica all'Universita' di Pisa; ha trovato, con Linux, il mezzo perfetto per approfondire le sue conoscenze informatiche sui sistemi operativi di cui e' sempre stato molto interessato. Crede inoltre fermamente nel Free Software come modello di sviluppo valido sia dal punto di vista tecnologico che sociale e partecipa con entusiasmo, da quest'anno, al GOLEM - Gruppo Operativo Linux Empoli, con particolare attenzione al 'Progetto TrashWare'

Abstract:

A seguito della lunga e pionieristica attivita' del GOLEM (Gruppo Operativo Linux Empoli), si e' giunti alla necessaria definizione pratica e formale (oltre che teorica e sostanziale, com'era finora) del Trashware. Per "Trashware" si intende il recupero dei personal computer dismessi dalle aziende e dai privati e il loro riutilizzo in associazioni di volontariato o paesi in via di sviluppo. Il ricondizionamento dei computer realizzabile con Linux e Software Libero. Al Linux Day si presenta (in contempoarana a Siena ed a Firenze) per la prima volta il modello di attuazione del trashware, descritto e definito in modo che sia facilmente "portabile" sulle piu' diverse realta' italiane, e comunque svincolato dalle peculiarita' del caso empolese in cui si e' sviluppato".

Link Utili: http://golem.linux.it/